Gli Annunci Matrimoniali

Annunci Personali

Vi ricordate il film degli anni Settanta nel quale Alberto Sordi partiva per l'Australia in vista di un matrimonio con una ragazza conosciuta solo attraverso uno scambio di lettere ed una foto...peraltro falsa?
Gli incontri a distanza non sono passati di moda, anche se si sono profondamente trasformati...

Con l'avvento di internet moltissime agenzie matrimoniali hanno deciso di sfruttare le immense opportunitÓ della rete globale per favorire gli incontri tra le persone e chissÓ quanti bambini sono frutto di un annuncio matrimoniale.

In questo caso non bisogna per˛ prendere come modello il citato film interpretato da Alberto Sordi: la sinceritÓ Ŕ il punto di partenza per creare una relazione e mentire fin dall'inserzione non Ŕ di certo di buon auspicio.
Meglio, piuttosto, puntare sugli annunci che non prevedono la pubblicazione di una fotografia, qualora si preferisca evitare di mostrarsi ad un ampio pubblico di visitatori.

La stessa sinceritÓ dovrebbe guidare la stesura del testo dell'annuncio personale, stando per˛ attenti al rischio di diventare monotoni e scialbi. Per catturare l'attenzione dei lettori bisogna infatti trovare il giusto mix di sobrietÓ e simpatia, evitando di declinare le generalitÓ come se si fosse davanti a un giudice, ma evitando anche battute che non sempre risultano essere spiritose.